In questa sezione vengono raccolti interventi ed articoli su discipline ermetiche ed esoteriche.
Per informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

di Kushal Kumar
traduzione di Christian Gardinali


L’astrologia Vedica deve il proprio nome ai “Vedas”, i quali furono scritti circa cinquemila anni fa in India da uomini ispirati dalle divinità, comunemente conosciuti come “saggi”.
In altre parole, l’astrologia Vedica è una parte dei quattro “Vedas”.
Questi testi, ispirati dalle divinità, contengono, in primo luogo, conoscenze inbase nelle quali l'umanità risulta essere il proposito, lo scopo ed il risultato della nascita umana e delle direzioni da intraprendere al fine di realizzarli.
Astro Veda nakshatraÈ stato asserito che lo scopo della nascita umana è la comprensione della relazione dell’anima e dello spirito individuali con Dio, il potere Supremo di questo mondo.
Lo scopo dell’astrologia Vedica è quello di permettere all’essere umano di conoscere la fase del proprio sviluppo nella presente nascita e, in questo modo, suggerire, proporre, appropriati sforzi che necessariamente devono essere compiuti per lo sviluppo, in accordo con l’attuale fase di evoluzione .
L’obiettivo è quello di raggiungere dall’esistente livello di evoluzione, un livello più avanzato.
È per questa ragione che l’astrologia Vedica è anche conosciuta con il termine “Jyotish”, che nel linguaggio Sanscrito significa la luce (necessaria) per muoversi in direzione della comprensione e dello scopo della nascita umana.
Con il passare del tempo, l’astrologia Vedica è stata catalogata per comprendere, con le sue teorie, anche il mondo materiale.
Nei secoli scorsi, parecchie persone conosciute come “saggi” hanno fatto molte ricerche con l’aiuto delle loro meditazioni, concentrazioni divine e continue osservazioni, fino a giungere a sicure e certe teorie deduzionali.
I settori della vita umana maggiormente trattati da tali teorie stabiliscono il rapporto tra gli individui e, altresì, tra gli individui e le nazioni umane. Ovviamente anche altri settori della vita umana come la salute, l'opulenza, la carriera, la felicità coniugale, il tempo, il cibo, l'educazione, il probabile arco della vita di ognuno e simili, sono altresì trattati dalle teorie sviluppate dall'Astrologia Jyotish.
Così, in questo modo, l’astrologia Vedica e Jyotish sono, in maniera sottintesa, sinonimi; eppure essi non sono esattamente la stessa cosa.
Può essere detto che Jyotish è l’espansione, la forma allargata dell’astrologia Vedica, dedicato maggiormente agli aspetti materiali della vita umana.
Dal momento che gli Ariani, più tardi conosciuti anche come Hindus, erano i depositari della conoscenza Vedica, il Jyotish nella forma attuale è anche conosciuto come astrologia Hindu.
Jyotish è già conosciuto con un altro termine di carattere mondiale, astrologia 
Indiana.
Questo perché Jyotish, o astrologia Hindu, è seguita e praticata dalla maggioran
za dei credenti in India.
Jyotish è variamente strutturato, ha diversi sistemi al proprio interno.
Ogni sistema è distinto l’uno dall’altro da una teoria predittiva ben definita.
Alcuni dei sistemi principali, con la loro teorie indipendenti e ben distinte, sono stati proposti  dal “saggio” Garga,dal “saggio” Jaimini, dal“saggio Bhrigu” e da altri saggi.
Ogni sistema è identificato dal nome del proprio creatore, anche conosciuto come il padre del sistema.
Per esempio, il sistema proposto  dal “saggio” Prashar è chiamato sistema Prashari. Allo stesso modo, il sistema proposto dal “saggio” Jaimini è conosciuto come sistema Jaimini di Jyotish.
Le lezione che seguiranno saranno sostanzialmente basate sul sistema Parashari di Jyotish.
Le ragioni per la preferenza del sistema Parashari sono molte; e questo è stato oggetto di dibattito tra le comunità astrologiche.
Mentre gli altri sistemi sono riconosciuti per la pratica, per l’esercizio, il sistema Prashari è più esauriente, dal momento che copre tutti gli aspetti della vita umana e supera il test della pratica (è riconosciuto, è adatto anch’esso per la pratica, per l’esercizio). 

Kushal Kumar Email

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
mobile 09878334115

Kushal Kumar è stato istruito alla spiritualità indiana sin da giovanissimo.
Dopo il pensionamento nel 2008 ha potuto dedicarsi a tempo pieno a quella che
è per lui una vera passione e missione di vita: l'Astrologia Vedica.
Ha collaborato con la rivista World Mysteries Journal e attualmente collabora come
relatore esterno, alla sezione articoli de LaRoseNoire.



somerights
This work is licensed under a Creative Commons License.
Further info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Visualizza l'elenco degli articoli e pubblicazioni